Vai al contenuto

Nessuna Allerta per l’8 ed il 9 aprile 2021

livello di allerta: verde

Stato di Allerta

STATO DI ALLERTA livello di allerta: verde
RISCHIO 08 apr 09 apr
Idraulico Rischio idraulico oggi: verde Rischio idraulico domani: verde
Temporali Rischio temporali oggi: verde Rischio temporali domani: verde
Idrogeologico Rischio idrogeologico oggi: verde Rischio idrogeologico domani: verde
Neve Rischio neve oggi: verde Rischio neve domani: verde
Ghiaccio Rischio ghiaccio oggi: verde Rischio ghiaccio domani: verde
Vento Rischio vento oggi: verde Rischio vento domani: verde
legenda Il colore delle icone rappresenta il livello di ALLERTA: Colore Verde Nessuna allerta Colore Giallo Allerta Gialla Colore Arancione Allerta Arancione Colore Rosso Allerta Rossa

Consulta le norme di autoprotezione relative ai rischi:
Idraulico | Temporali | Idrogeologico | Neve | Ghiaccio | Vento

Previsioni meteo

Giovedì 08 aprile 2021
Pioggia: nulla da segnalare
Temporali: nulla da segnalare
Vento: nulla da segnalare
Neve: nulla da segnalare
Ghiaccio: Tra la notte di giovedì e le prime ore del mattino  venerdì, temperature localmente prossime o inferiori allo zero sulle zone più interne della regione (zone più interne del grossetano, senese, aretino e valli appenniniche) con possibile formazione di ghiaccio nelle zone normalmente suscettibili alla formazione di ghiaccio per locali e pre-esistenti condizioni di umidità
Venerdì 09 aprile 2021
Pioggia: nulla da segnalare
Temporali: nulla da segnalare
Vento: nulla da segnalare
Neve: nulla da segnalare
Ghiaccio: Tra la notte di giovedì e le prime ore del mattino di  venerdì, temperature localmente prossime o inferiori allo zero sulle zone più interne della regione (zone più interne del grossetano, senese, aretino e valli appenniniche) con possibile formazione di ghiaccio nelle zone normalmente suscettibili alla formazione di ghiaccio per locali e pre-esistenti condizioni di umidità
Tendenza regionale
peggioramento nel fine settimana per una perturbazione atlantica che molto lentamente transiterà verso est e piloterà aria decisamente più mite e umida dai quadranti meridionali (fronte caldo). Piogge più frequenti e abbondanti attese sul nord ovest della regione e parte di quelle occidentali. Il fronte freddo legato a tale perturbazione è atteso transitare nella giornata di lunedì, quando sono attese precipitazioni anche a carattere temporalesco.

Fonti

Le informazioni pubblicate sono un estratto, per l’area di vigilanza meteo e per la zona di allerta del Comune, del Bollettino di Vigilanza Meteo Regionale pubblicato dal Centro Funzionale - Settore Idrologico Regionale.

Accessibility